Se volete fare un tuffo nel passato ai tempi del Proibizionismo avete scelto la città giusta: New York, con i suoi Speakeasy bar riporta direttamente agli anni ’20 e ’30 del Novecento. Nati per essere rivendite illegali di alcolici, oggi gli Speakeasy sono diventati i locali segreti più trendy di New York. Da Harlem a Brooklyn troverete interessantissimi posti in cui trascorrere le vostre serate e gustare cocktails dai nomi strani e dagli ingredienti perfettamente dosati.

Il luogo comune di tutti questi locali segreti è proprio la difficoltà di raggiungerli perché spesso sono ben nascosti alla vista dei passanti.

Ecco 6 tra gli Speakeasy più affascinanti di New York

Non potete lasciare la città senza aver fatto questa esperienza!

  •  Apothéke,Chinatown

    9 Doyer Street, New York

ApothekeSembra impossibile che nelle affollate vie di Chinatown a New York possa esistere un posto tranquillo e isolato, perciò si rimane stupiti quando si entra in questo locale che ha l’aspetto di una vecchia farmacia, con Bartenders vestiti da farmacisti che preparano insoliti cocktails a base di erbe coltivate sul rooftop del locale stesso.

  • The Back Room, Lower East Side

    102 Norfolk Street, New York

The Back RoomQuesto Speakeasy, nascosto dietro un negozio di giocattoli trasporta perfettamente agli anni ’20. La sua peculiarità? Le birre in bottiglia sono servite in sacchetti di carta (le famose brown paper bags) e i cocktail in tazze da tè. The Back Room ha inoltre una sala VIP nascosta dietro una libreria: non siete curiosi di scoprirla?

  • Blind Barber, East Village

    339 E 10h Street, New York

The Blind BarberQuello che durante il giorno è un normale barbiere, in tarda serata si trasforma in un locale segreto, dove si servono cocktails creativi, famosi in tutto il quartiere per il loro perfetto dosaggio, da sorseggiare ascoltando qualche famoso DJ.

 





  • Little Branch, West Village

    22 7th Avenue, New York

Little Branch

Passando da una porticina metallica e scendendo per una scala poco illuminata seguendo note jazz si arriva in questo Speakeasy dove i baristi, in perfetto stile anni ’20 con camicia bianca e bretelle, sono pronti a servire la loro speciale ginger-beer, una birra che loro stessi producono.

  •  PDT (Please Don’t Tell), East Village

    113 St. Marks Pl., New York

PDT
Speakeasy bar famoso per avere una vecchia cabina telefonica all’entrata: chi entra per fare una telefonata non ne esce più… Questo perché chiamando il numero 1 si accede a una piccola sala segreta dove gentili cameriere servono fantastici cocktails accompagnati da stuzzichini fritti.

  • Beauty and Essex, Lower East Side

    146 Essex Street, New York

Beauty and EssexEntrando in questo locale segreto sembra di vivere all’epoca del Grande Gatsby, sia per l’attenzione alle decorazioni degli ambienti, sia per la raffinatezza dei cibi e dei cocktails. L’atmosfera è resa ancora maggiore dalle centinaia di candele sparse ovunque nel locale che rendono la luce soffusa e calda.

Cosa aspettate? La segretezza di questi locali newyorkesi rende tutto ancora più chic e intrigante: provare per credere!

I Vostri Commenti

2 thoughts on “Locali Segreti a New York gli Speakeasy

  • Pingback: New York versus Londra

  • 9 marzo 2015 at 6:06
    Permalink

    Molto carino questo articolo!
    Utile per un viaggio a New York che non preveda solo le mete più turistiche.

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *