Desiderate uno svago dalla frenetica Manhattan? Vi piacciono i parchi dei divertimenti? Coney Island,Parachute

letteralmente l’Isola dei Conigli (dall’olandese konjn), vi offre tutto quello che state cercando: spiaggia, oceano e tanto tanto divertimento a due passi dal centro di New York, facilmente raggiungibile con la metropolitana (D,F,N,Q).

Prima di parlare delle attrazioni moderne che offre Coney Island (aperte da fine maggio a settembre), voglio però raccontarvi una storia, poco nota anche ai Newyorkesi…

Luna Park

 

Dovete sapere che qui è stato creato il primo Luna Park, da cui presero poi nome i successivi parchi dei divertimenti.
Aperto nel 1903, divenne presto famoso per le sue attrazioni: dalla riproduzione dei canali di Venezia con percorsi sulle gondole, agli itinerari su elefanti addomesticati.

Dreamland

Anche l’architettura del parco era, nel suo insieme, strabiliante e ricca di luci che ricoprivano gli edifici e tutte le attrazioni.
Che cosa resta ora di tutta quella meraviglia? Poco più che il ricordo… purtroppo Luna Park fu distrutto da due incendi, uno nel 1944 e uno nel 1946.





 

Steeplechase

Altri due parchi resero nondimeno famosa questa zona, sempre agli inizi del Novecento: Dreamland e Steeplechase,il primo chiuso anch’esso in seguito a un incendio, il secondo per perdita di popolarità.

Wonder Wheel

 

 

 

Fortunatamente non tutto è scomparso e qualcosa di questi vecchi parchi si è conservato ed è stato integrato nel nuovo Luna Park, aperto nel 2010:

cyclone
The Cyclone

 

Non siete quindi curiosi? Correte a divertirvi! Tante nuove attrazioni vi stanno aspettando, accanto alle storiche: non perdetevi soprattutto il nuovissimo Thunderbolt!

I Vostri Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *