Oggi prendo spunto dalla mia esperienza personale per rispondere a molti di voi che mi chiedono come venire a New York a fare un corso di Inglese.

Orami sono passati anni da quando mi sono trasferita a New York, ma ricordo ancora l’ansia la prima volta che venni; non sapevo proprio parlare inglese, o meglio conoscevo più o meno 4 parole ma…!

Ho sempre voluto parlare la lingua inglese, ma per un motivo o per l’altro non ero mai riuscita a concretizzare il mio sogno. Mi ritrovavo spesso a fare esercizi in inglese, ma da sola i risultati slang americanoerano patetici. Decisi così che era ora di andare a lezione .. my first English Lesson! La mia insegnate era veramente brava, ma 1 o 2 volte a settimana .. erano ancora poche per me, fu così che mi decisi.. “vado nella città che amo a studiare Inglese“!

Non vi dico le paure, ma ormai avevo deciso! Mi informai presso un’agenzia di cosa dovessi fare per studiare a New York, e dove trovare una English Language School, feci quindi richiesta per il visto studente F1 (ai tempi non sapevo che per stare meno di 3 mesi non era necessario, bastava avere l’ESTA) e mi imbarcai in quello che sarebbe stato il colpo di grazia (non avrei mai più potuto stare lontana da New York).

Il primo giorno di scuola nella mia English school, fu a dir poco terrore puro, non capivo quasi nulla e il test di ingresso sembrava in ostrogoto! Ma .. forse perché ero “meno peggio” di altri mi misero al secondo livello e non al primo!! Una delle cose che mi ero prefissata era di evitare tutti gli Italiani, sarei rimasta solo un mese, ma una cosa era chiara dovevo provare ad avere solo English Conversation, altrimenti tutti quegli sforzi sarebbero stati inutili. È un errore che ho visto fare a molti, e vedo quotidianamente, non state con altri Italiani, inevitabilmente continuerete a parlare nella vostra lingua e questo annullerà tutti gli effetti delle lezioni!

sleng americanoIl mio corso di Inglese comprendeva 3 ore di grammatica la mattina e 3 ore di english conversation al pomeriggio, arrivata a casa (o meglio in camera, a New York sono in pochi i privilegiati ad avete una casa tutta per loro) dovevo fare i compiti, già altri esercizi in inglese per almeno una mezz’ora! Lo so mi penserete matta, ma dopo più o meno 20 giorni accadde una cosa pazzesca!
Mi sveglia una mattina con un terribile mal di testa, in classe non riuscivo nemmeno a ricordare come si diceva “do you speak english?”  e rientrata in camera non riuscivo proprio a pensare nemmeno in Italiano! Ma la mattina dopo la grande sorpresa … mi svegliai e pensavo in Inglese, parlavo come non mai, e finalmente non avevo più bisogno di tradurre dall’ Italiano all’ Inglese!

Scuole di Inglese a New York

Ci sono decine di scuole di Inglese per stranieri a New York, (e come detto prima il visto non é necessario, se ci si ferma meno di 3 mesi) una che fa per voi si trova, i costi non sono proibitivi,fate conto una media di $500 al mese (ci sono molto più costose e più economiche questa é una media) ma dovete mettere in conto almeno $1000 per l’alloggio al mese, più metrocard (non si può stare senza)  e ovviamente il mangiare che … non é molto economico, impara slang americanoconsiderando che non avendo un appartamento intero cucinerete quasi nulla!

Se volete info più dettagliate, vi prego scrivete nei commenti cosa volte sapere e nel prossimo articolo sarò più specifica.

Per chi non lo sapesse.. dal mio non sapere l’Inglese ad oggi di strada ne ho fatta … e giusto per vantarmi un po’ (almeno una volta) mi sono appena laureata! (tutto in Inglese con compagni e insegnanti madrelingua!) Volere é potere!

And what about you … do you speak English?

I Vostri Commenti

6 thoughts on “Corso di Inglese a New York

  • 16 ottobre 2015 at 4:18
    Permalink

    Ciao, il mese scorso sono stata a New York per visitarla e neanche a dirlo ci ho lasciato il cuore, l’America proprio mi ha conquistata!
    Vorrei provare, come hai fatto te, a venire a fare un corso di inglese, visto che il mio è assai scarso, quindi potresti gentilmente darmi qualche consiglio sia per le scuole che per gli alloggi…
    Grazie mille e congratulazioni per i tuoi successi

    Reply
    • 18 ottobre 2015 at 2:37
      Permalink

      Ciao Francesca,
      di scuole ce ne sono molte io andai alla ALCC e all Spanish American Ins. ma ce ne sono di ogni genere e tasca.
      per quanto riguarda gli alloggi ti consiglio di trovare una camera su siti tipo Wimdu e poi con calma una volta sul posto potrai trovare una sistemazione definitiva.

      Se vuoi assistenza sui come contattare le scuole, iscrizione ecc ecc io offro un servizio (in collaborazione con le scuole stesse) con solo $100 posso essere la tua portavoce in loco.
      Se hai bisogno scrivimi pure in privato

      Reply
      • 3 novembre 2016 at 6:34
        Permalink

        Vorrei la tua assistenza per organizzare un viaggio studio per le mie due figlie . Il mio nome è Patrizia ti mando la mia mail.

        Reply
  • 18 settembre 2015 at 20:00
    Permalink

    io sono un infermiere….e vorrei vivere esercitando la mia professione li…come posso fare??

    Reply
    • 19 settembre 2015 at 2:44
      Permalink

      Ciao, non ne so molto di medicina, ma se non erro gli studi italiani qui non hanno validità al 100%, quindi dovresti fare degli esami integrativi.

      Reply
  • 25 agosto 2015 at 8:51
    Permalink

    Ciao,
    Sono una giovane fotografa Italiana. A fine settembre saró a NYC per due settimane. Ovviemente per svago, ma il mio sogno sarebbe quello di trovare dei claboratori con cui lavorare anche per periodo più o meno lunghi! Come dici tu volere e potere!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *